INFORMATIVA PRIVACY GDPR (artt. 13 e 14 Reg. UE 679/2016 GDPR)

In adempimento degli articoli 13 (per i dati raccolti presso l’interessato) e 14 (per i dati non raccolti presso l’interessato) del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) si rendono agli Utenti di questo Sito Web, Interessati del trattamento, le seguenti informazioni, che si riferiscono esclusivamente al trattamento eseguito attraverso tale Sito Web e non tramite altri siti web eventualmente visitati tramite link, per i quali si prega di visionare le relative informative rese dai rispettivi Titolari.

Titolare del trattamento e dati di contatto

Titolare del trattamento è S.S.C.D. PALLAVOLO PADOVA S.R.L., C.F. 04397460280, 35135 Viale Nereo Rocco 60, in persona del Presidente C.d.A. pro tempore, privacy@pallavolopadova.com

Responsabile della Protezione dei Dati (RPD/DPO) e dati di contatto

Il Titolare ha nominato quale RPD/DPO la Società tra Avvocati Cervato Law & Business s.r.l. di Padova, i cui dati di contatto sono: dpo.pallavolopadova@cervato.it

Categorie di dati trattati e fonti di origine

Il Titolare potrà trattare in primo luogo dati generali di navigazione, nonché cookie per cui invita a leggere l’Informativa Cookie specifica linkata nel footer.

Il Titolare potrà trattare anche dati personali conferiti volontariamente dall’utente, ad esempio attraverso il form contatti o l’invio di comunicazioni via e-mail, tra cui dati personali comuni (identificativi, anagrafici, fiscali e simili) e dati particolari ai sensi dell’art. 9 GDPR, in via eccezionale nei limiti in cui ciò sia reso necessario dalla richiesta stessa.

I dati potrebbero provenire da fonti automatiche o da fonti volontarie, come anche da fonti pubbliche. Ad esempio potrebbero provenire dalla navigazione dell’utente, che potrebbe portare con sé informazioni relative a precedenti navigazioni di altri siti, tra cui in particolare cookie ed altre tecnologie simili per cui si rinvia alla specifica Informativa Cookie linkata nel footer. I dati potrebbero inoltre essere conferiti volontariamente dall’utente o da soggetti ad esso correlati. Altri dati potrebbero provenire da fonti pubbliche, quali ad esempio quelli trattati nell’ambito di ricerche su pubblici registri e provenienti da visure, certificati, registrazioni pubbliche e simili.

Finalità del trattamento

I dati personali degli Utenti del Sito Web, come sopra descritti, saranno oggetto di trattamento nei modi e nelle forme prescritti dal GDPR, in via generale per lo svolgimento delle funzionalità proprie del Sito Web, la consultazione dei suoi contenuti e la fruizione dei suoi servizi.

In particolare, il trattamento dei dati personali persegue le seguenti finalità:

  1. per la visita al Sito web, la consultazione delle informazioni ivi pubblicate e la fruizione dei relativi servizi, nell’ambito delle attività istituzionali del Titolare, delle sue squadre e dei suoi atleti e staff tecnici e dirigenziali, dei rapporti con gli sponsor, dei rapporti con gli enti sportivi e pubblici in generale, delle attività di divulgazione dello sport e della pallavolo in particolare, anche attraverso la gestione di form contatti, eventuali iter di registrazione / accesso all’area riservata, servizi di ticketing per gli eventi sportivi anche grazie a piattaforme terze di ticketing in collaborazione con il Titolare, attività di merchandising di prodotti afferenti le attività suddette e connesse attività di vendita di tali beni e servizi, consegna e simili, tramite commercio elettronico;
  2. per la gestione dei dati di navigazione e per motivi funzionali o tecnici che permettono la stessa fruizione dei contenuti, anche attraverso cookie tecnici, per motivi di rilevazione statistica aggregata, anche attraverso cookie analytics; il Titolare non li utilizza attualmente, ma si riserva l’uso in futuro, per l’erogazione di contenuti o servizi personalizzati, di cookie di profilazione, previo consenso; in ogni caso, alle condizioni di cui all’Informativa Cookie linkata nel footer, che richiama le Linee Guida dell’Autorità Garante del 10 giugno 2021, pubblicate il 9 luglio 2021;
  3. per riscontrare le richieste rivolte dall’Utente per il tramite del Sito Web e dei suoi strumenti di comunicazione (form contatti, moduli di richiesta di informazione e simili) e per ogni comunicazione e trattamento successivi, correlati, connessi, consequenziali e simili per la migliore gestione della richiesta stessa;
  4. per l’iscrizione alla newsletter ed il conseguente invio di comunicazioni informative varie concernenti il settore nel quale opera il Titolare;
  5. per adempimenti di legge ed altre finalità obbligatorie, quali i profili della fatturazione o relativi alla sicurezza per la partecipazione agli eventi o altri adempimenti legali simili;
  6. per altre finalità accessorie o collegate o consequenziali a quelle su indicate e rientranti nelle attività del Sito Web;
  7. per il trattamento dell’indirizzo di posta elettronica, fornito dall’Utente nel contesto di un precedente rapporto di vendita (intesa in ogni significato, di fornitura, resa e simile) di beni o servizi, finalizzato anche all’invio, senza ulteriore consenso, di comunicazioni per successive informazioni analoghe, ai sensi e nei limiti di cui all’art. 130 comma 4 Codice Privacy (d.lgs. 196/2003); l’interessato può in ogni caso esprimere il proprio rifiuto ed opporsi a tale trattamento, sia inizialmente che successivamente, in maniera agevole e gratuita, seguendo le istruzioni riportate in ognuna di tali comunicazioni successive;
  8. per l’eventuale ricezione di Curricula Vitae da parte di candidati che intendono proporsi presso il Titolare.

Basi giuridiche a fondamento del trattamento

Per tutti i dati personali, il trattamento dei dati personali si fonda sulle seguenti condizioni di liceità (basi giuridiche):

Per i dati particolari ai sensi dell’art. 9 GDPR eventualmente conferiti spontaneamente dagli interessati tramite la navigazione ed anche tramite i form contatti o simili, il Titolare indica le seguenti condizioni di liceità ulteriori ai sensi dell’art. 9 GDPR:

Legittimo interesse

Il trattamento dei dati personali si fonda anche sul legittimo interesse del Titolare di cui all’art. 6 par. 1 lett. f) GDPR, quale l’esercizio dei propri diritti di informazione nel contesto della società dell’informazione, l’esecuzione delle prestazioni indicate nel Sito Web o l’eventuale realizzazione di operazioni di marketing diretto ai sensi del Considerando 47 del GDPR.

Il Titolare invoca anche la facoltà di avvalersi del trattamento dell’indirizzo di posta elettronica dell’Interessato conferito nell’ambito di una vendita di beni e servizi, per l’invio di comunicazioni ulteriori rivolte all’Interessato e relative a beni o servizi analoghi ai sensi dell’art. 130 comma 4 del Codice Privacy, salvo sempre il diritto gratuito di opposizione dell’Interessato, come da finalità n. 7.

Il legittimo interesse è individuato anche nello stesso perseguimento dei fini istituzionali del Titolare nell’ambito delle attività di promozione e divulgazione dello sport e della pallavolo in particolare.

Natura obbligatoria o facoltativo del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati relativi alla navigazione da parte degli Utenti, per le finalità di cui sopra, dipende dal grado di privacy che l’Utente ha abilitato o disabilitato tramite il proprio browser, oppure che ha gestito attraverso gli appositi comandi del Cookie Banner per quanto riguarda la gestione dei cookie. Per i cookie tecnici, la disabilitazione potrebbe pregiudicare la navigazione del Sito Web.

Il conferimento di alcuni dati è in ogni caso necessario per la struttura stessa del Sito Web e per l’erogazione di alcuni suoi servizi. In particolare, a titolo esemplificativo:

Il conferimento di tutti gli altri dati è facoltativo.

Conseguenze del mancato conferimento

Il mancato conferimento dei dati personali obbligatori impedisce al Titolare di inviare le informazioni richieste o di eseguire gli ulteriori trattamenti richiesti dall’Utente o, in alcuni, casi, di poter erogare i servizi offerti dal Sito web.

Il mancato conferimento dei dati facoltativi non produce queste conseguenze, ma potrebbe incidere sull’evasione della richiesta svolta dall’Utente o sulla stessa navigabilità del Sito Web.

Destinatari di eventuali comunicazioni e trasferimenti di dati

I dati potranno essere comunicati a società, professionisti ed altri consulenti, enti sportivi ed enti pubblici, che operano in relazione alle finalità indicate nella presente informativa o finalità correlate, sia intra UE che extra UE; in tale ultimo caso, si tratterà esclusivamente di soggetti per i quali vige una decisione di adeguatezza oppure sono previste garanzie adeguate tra cui Standard Contractual Clauses oppure è stato raccolto il consenso oppure sono previste ulteriori deroghe ai sensi dell’art. 49 GDPR, secondo i dettami della Sentenza Schrems II della Corte di Giustizia del 16 luglio 2020.

In ogni caso i dati potranno essere comunicati a responsabili del trattamento e persone autorizzate al trattamento, sempre per le stesse finalità del Sito o per finalità correlate ai servizi offerti dal Sito Web, nonché ad eventuali ulteriori Titolari autonomi nei limiti delle finalità del Sito e correlate.

Tra i destinatari, in particolare si indicano: gli operatori del Titolare quali soggetti autorizzati al trattamento, i suoi Responsabili del trattamento e relativi soggetti autorizzati al trattamento per finalità correlate, ad esempio di natura gestionale o fiscale, Google Inc. per Google Analytics, Google Ireland Ltd per Google Ads, Vivaticket e relativi circuiti bancari per i pagamenti per i servizi di ticketing.

Non saranno svolte comunicazioni generalizzate di dati per finalità ulteriori e non saranno effettuate diffusioni di dati personali.

I dati di navigazione e simili (per cui si richiama quanto sopra), nonché i cookie tecnici ed analytics di terze parti (per cui si rinvia alla Informativa Cookie linkata nel footer), saranno comunicati alle rispettive terze parti interessate, laddove queste non li gestiscano già direttamente in qualità di autonomi Titolari del trattamento, nei limiti dei consensi prestati.

Periodo di conservazione

I dati conferiti volontariamente dall’Interessato saranno conservati fino alla revoca del consenso espresso dall’Interessato, oppure fino alle azioni che l’Interessato potrà svolgere sul proprio browser, tra cui la pulizia dei cookie.

I dati di navigazione ed i cookie tecnici saranno conservati per il tempo tecnico necessario all’evasione delle funzioni per cui sono stati raccolti.

Per i tempi di conservazione dei cookie analytics in generale, si rinvia a queste informazioni https://support.google.com/analytics/answer/7667196?hl=it

Per ogni altro dato personale, il periodo di conservazione è limitato al termine di prescrizione dei relativi diritti o al termine dei relativi obblighi di legge o di contratto, tra cui quelli relativi alla fatturazione e simili.

Diritti dell’Interessato

L’Interessato ha diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione (oblio), di limitazione, di ricezione della notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione, di portabilità, di opposizione e di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, ai sensi degli articoli da 15 a 22 del GDPR.

Tali diritti possono essere esercitati nelle forme e nei termini di cui all’art. 12 GDPR, mediante comunicazione scritta inviata al Titolare via e-mail all’indirizzo di posta elettronica di cui sopra.

Il Titolare renderà risposta adeguata al più presto e comunque entro il termine di 1 mese dalla ricezione della richiesta, salvi i casi di proroga o di rifiuto giustificato di cui all’art. 12 GDPR.

Diritto di revocare l’eventuale consenso prestato

Laddove il trattamento si fondi sul consenso, l’Interessato può revocarlo in qualsiasi momento tramite l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica del Titolare di cui sopra, oppure tramite gli appositi comandi del Sito Web in particolare per la gestione dei cookie di profilazione, nonché in ogni caso mediante comunicazione espressa presso la sede del Titolare.

Diritto di proporre un reclamo

L’Interessato ha diritto di proporre reclamo ai sensi degli articoli 77 e seguenti del GDPR ad un’autorità di controllo, che per lo Stato italiano è individuato nel Garante per la protezione dei dati personali.

Le forme, le modalità ed i termini di proposizione delle azioni di reclamo sono previste e disciplinate dalla legislazione nazionale vigente, per l’Italia da apposito regolamento del Garante.

Il reclamo fa salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale; per le azioni giurisdizionali di risarcimento danni, in Italia l’azione si propone davanti al Tribunale competente per territorio.

Profilazione

Il Titolare non effettua alcuna profilazione.